“Se i tuoi occhi non mi fanno più dormire…”

Io vorrei che tu oggi arrivassi con un mazzo di tulipani colorati perché, da uomo attento ai dettagli quale ti reputi, sai che sono i miei fiori preferiti e perché, a ben guardare, qualcosa da farti perdonare ce l’hai.
Vorrei che arrivassi semplicemente così, con i fiori in una mano e nell’altra il mio destino e il tuo sorriso più bello: non ci sarebbe bisogno di dire niente, ‘che se c’è una cosa vera, è che noi ci capiamo anche senza parlare; forse ancora di più senza parlare.
In questo modo, coi fiori, il sorriso e i tuoi occhi, mi faresti capire che hai capito, e che va bene così come siamo, perché quando si è innamorati, si amano anche le fragilità dell’altro.
A volte, soprattutto quelle.
Vorrei che tutto diventasse all’improvviso semplice, e bello, e limpido, e che passassimo il tempo a sentirci vicini, con la carne, magari, oltre che con l’anima e le parole; solo io, te e i tulipani.

20140418-152248.jpg

20 commenti su ““Se i tuoi occhi non mi fanno più dormire…”

  1. Bello un desiderio così forte! Non ti fa temere quanto sia effimera la felicità, anche se dovesse realizzarsi.
    A proposito, i miei fiori preferiti da sempre sono i tulipani, le calle ed i girasoli. Però i tulipani sono quelli a cui non posso resistere; vicino casa ci sono molti fiorai e se ne vedo un mazzo che mi piace particolarmente devo prenderlo. L’ultimo che ho comprato era viola chiaro. Dagli uomini poche volte ho ricevuto fiori. E per fortuna, forse. Ti dico solo che quando il moroso mi sorprese con dei bellissimi grandi tulipani (per ben due volte nel giro di pochi giorni) in realtà mi stava preparando ben altra sorpresa :-D. La brutta esperienza non ha però intaccato il mio amore per quei fiori.

    • sono felice che tu sia riuscita a lasciarti alle spalle quel fetente senza farne far le spese ai tulipani!
      sono così belli… io amo molto anche calle, asfodeli e rose… Ma son tutti belli i fiori!
      è così tanto che non me ne regalano, maledetti uomini zucconi! 😀

      Comunque si… Vorrei che il valore di quel che abbiamo superasse i timori di ciò che può perdere e si lasciasse finalmente andare.

    • quanto vorrei che si sbrigasse! ^^
      …cmq è venuto, anche se senza fiori, e abbiamo parlato e posso dire che le mie fragilità non lo spaventano, anzi.
      E non è poco!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...